COMMENTI, DOMANDE e CONSIGLI


Commenti: 174
  • #174

    Margherita (mercoledì, 16 gennaio 2019 14:37)

    Ma dal prossimo inverno il centro fondo alta Lessinia avrà un impianto di neve artificiale?

  • #173

    Damiano (venerdì, 04 gennaio 2019 17:50)

    Ci sono novità sul progetto di riqualificazione di Malga San Giorgio? Quando inizieranno i lavori?

  • #172

    Riccardo (lunedì, 24 dicembre 2018 11:08)

    Ho letto anch'io. Il nuovo proprietario parla di un anello del fondo da 2.4km raffreddato attraverso un sistema geotermico (il calore va al rifugio Gaibana, il freddo va alla pista da fondo, che quindi sarebbe disponibile per tutto l'inverno anche senza neve).
    Sarebbe molto bello, e aiuterebbe molto anche i club sportivi immagino. Vedremo.

  • #171

    Nico (venerdì, 21 dicembre 2018 20:04)

    Ho letto del corriere del veneto di qualche giorno del progetto di rilancio di Malga San Giorgio, Speriamo che sia la volta buona che la località venga riqualificata!!!

  • #170

    ElIgio (venerdì, 21 dicembre 2018 15:18)

    Meraviglioso panorama, stamattina scivolando dentro questa soffice neve mi è venuta in mente la canzone di Gaber "morbida, soffice, lieve, sembra panna sembra neve...." Speriamo si possa sciare per le prossime feste.
    Auguri di buon Natale a tutti gli amici della montagna.

  • #169

    Alessanmdro (giovedì, 20 dicembre 2018 12:48)

    Siamo un folto gruppo di fondisti,amanti da sempre della nostra bella Lessinia e del sci di fondo......
    con la presente chiediamo alla Direzione di Alta Lessinia,al Presidente Venturelli di provare ad effettuare la battitura delle piste di fondo. Seppur consapevoli che 15 cm. di neve non sono molti pensiamo che possa essere possibile, vista la situazione del terreno sottostante che da giorni è ghiacciato,viste le temperature. Sperando che la nostra cortese richiesta venga presa in considerazione da Codesta Spett.le Direzione e dal Presidente Venturelli, ringraziamo e porgiamo distinti e cordiali saluti, con i migliori auguri di Buone Feste.

    Alessandro e il Gruppo di fondisti


  • #168

    Elia (giovedì, 20 dicembre 2018 10:43)

    Quanti cm di neve sono caduti tra ieri pomeriggio e stamattina? Nel fine settimana le piste verranno aperte?

  • #167

    rita (lunedì, 10 dicembre 2018 12:03)

    Buongiorno, vorrei sapere se (neve permettendo) presso gli impianti vicino è possibile noleggiare e usare lo slittino. Noi vorremo passare una giornata all'insegna del divertimento sulla neve con la nostra bambina di 5 anni... ma non sappiamo sciare :-)
    se poi c'è la possibilità di noleggiare gli sci x lei potremo comunque provare con delle lezioni x lei...
    la ringrazio un caro saluto

  • #166

    Monica (lunedì, 03 dicembre 2018 19:11)

    Trovo che la decisione di non riaprire più gli impianti per lo sci da discesa sia una decisione che non porterà senz'altro al rilancio ma a peggiorare ulteriormente la località.

  • #165

    Luca (mercoledì, 28 novembre 2018 13:51)

    Sono venuto a sapere di questa stupenda località.
    Non vedo l' ora di venirci a sciare.

    A tra poco

  • #164

    Simone (giovedì, 22 novembre 2018 16:45)

    Secondo me se non aprono almeno la pista da sci della seggiovia e il valon non si rilancia san Giorgio. Magari in estate si potrebbe sfruttare la seggiovia e la relativa pista creando un bike park

  • #163

    Riccardo (giovedì, 22 novembre 2018 14:27)

    Per me che non faccio discesa e ho una bimba piccola non è male l'idea di puntare sul fondo + campo scuola per bambini al Valon.

    Però bisogna capire concretamente cosa intende l'imprenditore quando dice di voler "aiutare al massimo lo sviluppo dello sci di fondo che è consono alla nostra filosofia di concepire la montagna". Per esempio, userà i cannoni da neve per l'innevamento artificiale del solo Valon o anche della conca di San Giorgio per ricavarne un anello per il fondo?
    Oppure, intendono puntare sul rifugio Gaibana, mantenendo addirittura aperta la seggiovia per il solo uso pedonale. C'è possibilità di far arrivare una pista da fondo lassù?

  • #162

    Roberto (martedì, 13 novembre 2018 08:46)

    Ho visto l'articolo sul giornale L'Arena ma praticamente la seggiovia viene usata solo per i pedoni? Basta per lo sci?

  • #161

    AltaLessinia (venerdì, 09 novembre 2018 11:05)

    http://m.larena.it/territori/lessinia/bosco-c-n/pi%C3%B9-piccola-ma-viva-cos%C3%AC-stiamo-provando-a-far-rinascere-malga-san-giorgio-1.6891301

  • #160

    TIZIO (giovedì, 08 novembre 2018 08:47)

    Andae a vedere articolo su arena d oggi!!!

  • #159

    Gianni (mercoledì, 07 novembre 2018 11:29)

    Ma alla fine gli impianti da sci sono stati venduti oppure sono ancora all'asta?

  • #158

    Giulia (sabato, 06 ottobre 2018 09:31)

    Riaprite gli impianti!!!!

  • #157

    amatt (lunedì, 24 settembre 2018 16:09)

    in attesa della neve, riprende il dialogo sulle piste da discesa a Malga S. Giorgio, sicché mi permetto di proporre alcune mie argomentazioni e, magari, sollecitare controdeduzioni da chi è più esperto: io non ritengo di esserlo, né del settore turismo, né dello sci, ma sono solo un turista “normale” (ma attento) ed uno sciatore elementare (ma appassionato), sia di fondo che di discesa;ciò premesso, a mio parere, le iniziative turistiche dovrebbero tendere ad arricchire ed esaltare le potenzialità che un territorio di suo già possiede (poi emiri e sceicchi si possono anche fare una pistina da sci in Arabia, ma questo è ben altro discorso); ora, sostenere che la Lessinia abbia poco da offrire, se non altro ad un certo tipo di turismo “attento”, a me, che non sono né Veronese né Veneto, mi pare affermazione profondamente sbagliata, la Lessinia è suggestiva assai e da molti punti di vista, dire però che nell’offerta turistica della Lessinia c’è, o meglio, avrebbe potuto esserci, lo sci da discesa (ripeto: mi riferisco esclusivamente allo sci da discesa e non al resto della offerta turistica), mi pare, questa si, oggi (ripeto: oggi) una affermazione velleitaria; molto banalmente: ogni attività umana, per stare in piedi economicamente, deve prevedere il pareggio tra costi e ricavi (o, almeno, avvicinarvisi) … ora, tenendo realisticamente conto delle condizioni ambientali della Lessinia (Alta Lessinia ce lo ha spiegato molto bene e più volte), quanto occorrererebbe spendere ed investire per approntare con una certa continuità di apertura un minimo di piste da discesa? e quale sarebbe, sempre realisticamente parlando, il ritorno in termini di presenze? e con quali prezzi? il comparto turistico tutto (ripeto: il comparto turistico tutto, quindi, non solo i gestori degli impianti) può sostenere questo rapporto costi - ricavi? credo che la risposta sia elementare! e, con buona pace dei genitori, non può essere qualche decina/centinaio di bambinetti e ragazzini, o le scuole sci, o qualche professionista che si fa due discese in pausa pranzo (estremizzo e semplifico, ovviamente) a raddrizzare la situazione contabile (tranqui: con le mie figlie ho vissuto anch’io la medesima questione); non dubito che anni addietro, quando gli impianti di risalita erano meno sofisticati, ci si muoveva meno, l’industria dello sci muoveva i primi passi (e magari il meteo era diverso) ecc. ecc. la situazione fosse altra e si cercassero le piste sotto casa (o quasi) … San Giorgio – Branchetto - Monte Tomba, oppure Prà Alpesina o Valbella, io stesso, principiante, ho sciato a Novezza ma, appena un po’ più sicuro sugli sci, mi sono reso subito conto che con una oretta (o 1 e ½) di macchina in più, potevo raggiungere comprensori con ben altra prospettiva sciatoria: una stazione sciistica locale, diventa punto di riferimento, certo se ci si investe alla grande (in molti modi), ma si deve investire, come detto, su una potenzialità concretamente già esistente e consolidabile (e la Lessinia ne ha ma, a mio parere, non per quanto riguarda lo sci da discesa) altrimenti il flop, prima o poi, puntualmente arriva (magari si comincia perché c’è qualche contributo pubblico … poi … ); … e non lasciamoci ingannare dall’inverno appena trascorso … pensiamo al meteo dei due inverni precedenti … sempre da non esperto, meno scontato mi appare il possibile bilancio per quanto riguarda lo sci di fondo, ma semmai ne parlo un’altra volta, non vorrei abusare ulteriormente della pazienza di chi è arrivato a leggere fin qui (e che ringrazio)

  • #156

    Francesco (lunedì, 03 settembre 2018 07:23)

    A San Giorgio si parlava di riaprire il valon per il 2019/2020

  • #155

    Alta Lessinia (venerdì, 31 agosto 2018 13:59)

    Per chi ci chiede degli impianti di risalita... qualcosa si muove ma non aspettatevi novità per la prossima stagione invernale.

  • #154

    Emanuele (sabato, 04 agosto 2018 19:59)

    Ci sono novità sugli impianti di risalita?

  • #153

    Pierluigi (mercoledì, 01 agosto 2018 15:51)

    la vendita all'asta degli impianti e degli immobili del fallimento nuova lessinia è stata aggiudicata?

  • #152

    giacomo (giovedì, 14 giugno 2018 13:52)

    Riaprite gli impianti di risalita a A Malga San Giorgio!!!!!

  • #151

    Martina (domenica, 03 giugno 2018 00:52)

    Speriamo che riqualifichino San Giorgio!!!

  • #150

    ALESSANDRO (domenica, 29 aprile 2018 09:55)

    Siamo un gruppo di fondisti,amanti da sempre della nostra bella Lessinia, che, a diversità degli anni precedenti dove abbiamo riscontrato poca attenzione, mancanza di interventi per ciò che aveniva nelle piste da sci di fondo che abbiamo anche documentato con l'invio di diverse foto (una marea di camminatori e quant'altro) e abbiamo espresso il nostro disappunto e contrarietà nei confronti della Direzione di Alta Lessinia, riconoscendo però il grande impegno e qualificato lavoro nella battitura delle piste da parte degli operatori/battitori Marco e Maurizio, quest'anno(2017/2018), oltre a confermare l'impegno e la bravura nella battitura delle piste da parte di Marco e Maurizio, vogliamo esprimere un grosso plauso al nuovo Presidente sign. VENTURELLI che con la Sua mirata e attenta gestione,con alcuni determinanti interventi e con la Sua presenza sulle piste, ha saputo dare una svolta positiva alla situazione delle piste.
    Nel ringraziare nuovamente il Presidente, Marco, Maurizio e tutto lo Staff, cogliamo l'occasione per dare l'appuntamento alla prossima stagione sciistica e invitare tutti,compresi noi fondisti, a tenere ben presente, per il bene della nostra stupenda Lessinia, di non abbassare mai la guardia.
    Cordiali saluti.
    Alessandro e il Gruppo di fondisti

  • #149

    Stefano (lunedì, 16 aprile 2018 08:40)

    Ieri Domenica 15 Aprile ultima salita della stagione 2017-18 da San Giorgio alla Pozza Morta. Incredibile la quantità di neve ancora presente, anche se la sciabilità ovviamente non era delle migliori. Marmotte in risveglio dal letargo invernale ovunque dalla piana di San Giorgio fino alla Casera San Nazzaro, anche a bordo pista. Lessinia in abito semi-invernale di una bellezza sfolgorante!

  • #148

    Eligio (sabato, 07 aprile 2018 14:23)

    Regalo molto gradito, accettato ed utilizzato.
    Grazie ancora ed alla prossima stagione.
    P.s.: la montagna è cmq bella tutto l'anno!����������

  • #147

    ANGELO (sabato, 07 aprile 2018 08:28)

    Oggi 7 o domani 8? Grazie.

  • #146

    Mina (sabato, 07 aprile 2018 07:09)

    Grazie per il regalo di oggi

  • #145

    Sissi (venerdì, 06 aprile 2018 20:52)

    Che bella sorpresa. Domani si sciaaaaaaa.
    Grazie, siete fantastici.

  • #144

    Stefano (mercoledì, 04 aprile 2018 18:28)

    Peccato sia finita, la nostalgia di questo splendido inverno ci accompagnerà durante l'attesa del prossimo. Wir sind nichts, was wir suchen ist alles (J. C. F. Hölderlin).

  • #143

    Eligio (lunedì, 02 aprile 2018 17:47)

    Che finale di stagione da favola. Sorpresa bellissima dell'uovo ma quest'anno dobbiamo dire che si son messi insieme babbo natale + befana + colomba. Faccio tantissimi complimenti alla società ed in particolare ai bravi "gattoni" delle piste. Buona montagna a tutti ed arrivederci alla prossima stagione. Ciao.

  • #142

    Maurizio (lunedì, 02 aprile 2018 15:22)

    Come promessomi, questa mattina ultima sciata stagionale, FAVOLOSA. Poteva essere tranquillamente il 2 gennaio o il 2 febbraio come quantità di neve e paesaggio circostante. Quanta gente c'era, sciatori e pedoni rigorosamente sulle loro piste. Un grazie a Lui che abita lassù che ci ha regalato un inverno e un'inizio di primavera invernale con tanta neve, grazie a tutto lo staff del centro fondo per la professionalità dimostrata, e grazie a tutti gli sciatori incontrati sulle piste per la compagnia. Arrivederci alla prossima stagione.

  • #141

    Stefano (domenica, 01 aprile 2018 09:30)

    Inverno incredibile... ieri a San Giorgio ha attaccato di nuovo a nevicare. Magica Lessinia sotto una meteo che non smette di stupire.

  • #140

    AltaLessinia (domenica, 01 aprile 2018 09:23)

    Grazie Roberto e Maurizio. Pasquetta piste aperte dalle ore 8.

  • #139

    Maurizio (domenica, 01 aprile 2018 09:17)

    Auguri di buona Pasqua a tutti. Domani mattina Pasquetta da che ora si può scendere in pista per le ultime 2/3 ore della stagione?

  • #138

    Roberto (giovedì, 29 marzo 2018 13:08)

    Una bronchitona non mi ha permesso di chiudere in bellezza la stagione e sono rimasto ad ingolosire alle immagini ed ai report di chi ha potuto approfittare di questo meraviglioso supplemento d'inverno, mi rifarò nella prossima stagione! Mi unisco ai ringraziamenti ed ai complimenti ai gestori, davvero encomiabili.Buona Pasqua a loro ed a tutti i fondisti!

  • #137

    AltaLessinia (giovedì, 29 marzo 2018 09:36)

    @ Eligio, Stefano e Mina
    grazie per le belle parole e Buona Pasqua... magari da trascorrere sulle piste! Mai dire mai!

  • #136

    Stefano (mercoledì, 28 marzo 2018 17:04)

    Anche oggi giornata da favola, piste splendide e neve molto veloce. Peccato essere agli sgoccioli, anche se l'inverno non vuole arrendersi e nemmeno noi ne vogliamo sapere di mettere in cantina gli sci stretti... un grazie dal cuore a tutti coloro che si adoperano per mantenere le piste della nostra amata Lessinia in condizioni sempre perfette.

  • #135

    Mina (mercoledì, 28 marzo 2018 07:34)

    Ieri sciata meravigliosa con fiocchi di neve che scendevano da un cielo azzurro, atmosfera magica. Ringrazio tutti gli operatori del centro fondo per la cura delle piste e le preziose informazioni sempre puntuali.
    Grazie di cuore.
    Auguri di buona Pasqua e arrivederci alla prossima stagione.

  • #134

    Eligio (lunedì, 26 marzo 2018 18:24)

    Stamattina piste e giornata meravigliose, sulla variante alta per castelberto si vedeva anche Biancaneve ⛄️, peccato che pochi approfittino di questa straordinaria stagione.Buona montagna a tutti e Buona Pasqua �

  • #133

    AltaLessinia (domenica, 25 marzo 2018 20:40)

    Grazie Stefano e Sissi per i vostri messaggi!

  • #132

    Sissi (domenica, 25 marzo 2018 18:20)

    Il Paradiso può attendere. Già, perchè noi abbiamo la Lessinia e le sue meravigliose piste da sci di fondo che gli "angeli" della notte tracciano costantemente e con estrema cura fino alle prime luci dell'alba. Quest'anno c'e' neve in abbondanza e temperature ancora invernali che consentono di mantenere le piste sempre perfette; sciare in questo paradiso alla fine di marzo non capita tutti gli anni. Un grazie di cuore a tutti coloro che lavorano con passione per offrirci giornate indimenticabili sugli sci.

  • #131

    Stefano (giovedì, 22 marzo 2018 16:27)

    Oggi sciata semplicemente perfetta: temperatura fresca, neve invernale, cielo terso, piste in ordine come sempre. Gli accumuli di neve sottovento tra Podestaria ed il bivio di Castelberto sono in alcuni punti veramente notevoli. Peccato che l'incanto stia per finire, ci vorrebbe una mini-glaciazione che permettesse di sciare così da novembre ad aprile.

  • #130

    AltaLessinia (mercoledì, 21 marzo 2018 16:22)

    @Monica
    piste aperte ancora fino a domenica 25 marzo poi si valuterà se continuare anche il feriale. In ogni caso termine ultimo Pasquetta.

  • #129

    Monica (mercoledì, 21 marzo 2018 15:18)

    Le piste saranno chiuse comunque dopo Pasqua, anche se ci sarà ancora tanta neve? Grazie

  • #128

    Angelo (mercoledì, 21 marzo 2018 08:25)

    Tutto ''TWITTER'' perfetto. Grazie.

  • #127

    Angelo (martedì, 20 marzo 2018 15:53)

    Ho sempre letto i tuoi commenti sulle condizioni meteo e piste, da oggi non riesco più a leggerle. Devo iscrivermi a Twitter? Grazie.

  • #126

    AltaLessinia (lunedì, 12 marzo 2018 10:14)

    @Mina
    neve ancora abbondante dopo a pioggia. Nei prossimo giorni contiamo di riaprire le piste.

  • #125

    Alberto (domenica, 11 marzo 2018 08:49)

    La neve a San Giorgio è ancora abbondante, penso che molta per la pioggia e innalzamento dello temperature si scioglierà ma non tutta